Venerdì, 14 Giugno 2024

Ha più di 13 miliardi di anni il più antico buco nero mai visto In evidenza

Scritto da  Redazione Pubblicato in MAGAZINE Mercoledì, 17 Gennaio 2024 18:04
Vota questo articolo
(0 Voti)

Roma, 17 gennaio 2024 - Ha più di 13 miliardi di anni il buco nero più antico mai osservato finora: scovato grazie al telescopio spaziale James Webb, di Nasa, Agenzia Spaziale Europea e di quella Canadese, risale a soli 400 milioni di anni dopo il Big Bang.

La scoperta, pubblicata sulla rivista Nature, arriva da un gruppo internazionale di ricercatori guidati dall’italiano Roberto Maiolino dell’Università britannica di Cambridge, del quale fanno parte anche altri italiani che lavorano all’estero e a cui ha contribuito anche la Scuola Normale Superiore di Pisa.
L’oggetto osservato è sorprendentemente massiccio per l’universo primordiale, con dimensioni che arrivano a qualche milione di volte la massa del nostro Sole, e mette dunque in discussione le attuali teorie su come si formano e crescono i buchi neri.

“I nuovi dati ottenuti con Jwst hanno escluso alcune delle teorie più standard sulla formazione di questi buchi neri, e quindi è stato necessario svilupparne di nuove”, spiega all’Ansa Maiolino. “Due sono gli scenari più plausibili: i buchi neri potrebbero essere nati già molto massicci, e questo potrebbe essere avvenuto in seguito al collasso gravitazionale di enormi nubi di gas primordiale. Alternativamente – prosegue il ricercatore – i primi buchi neri potrebbero essersi formati dal collasso delle prime stelle, e quindi sarebbero nati relativamente piccoli per poi crescere molto rapidamente, ad un tasso molto più alto di quanto previsto dalle precedenti ipotesi”.

Gli astronomi, infatti, ritenevano che i buchi neri supermassicci trovati al centro di galassie come la Via Lattea fossero cresciuti fino alle dimensioni attuali nel corso di miliardi di anni. Ma proprio qui sta il problema: l’universo non aveva ancora nemmeno 1 miliardo di anni all’epoca nella quale questo buco nero era già completamente formato.

Come tutti i buchi neri, anche quello appena scoperto sta divorando materiale dalla galassia che lo ospita per alimentare la sua crescita. Tuttavia, il protagonista di questo studio sembra che stia inghiottendo materia molto più voracemente rispetto ai suoi ‘parenti’ nati in epoche successive. La giovane galassia ospite, chiamata GN-z11, brilla infatti in maniera molto intensa a causa del suo ‘energetico’ ospite.

GN-z11 è una galassia compatta, circa cento volte più piccola della Via Lattea, ma sembra che il buco nero ne stia compromettendo lo sviluppo, divorando una quantità troppo elevata di gas in un processo che finirà per uccidere anche il buco nero stesso eliminando la sua fonte di ‘cibo’.

I ricercatori sperano ora di utilizzare le future osservazioni del Jwst per cercare piccoli ‘semi’ di buchi neri, che potrebbero fare luce sui processi di formazione. “Ci sono diversi programmi osservativi con Jwst che hanno proprio l’obiettivo di trovare buchi neri ancora più vecchi”, commenta ancora Maiolino: “È probabile che nei prossimi anni, forse anche nei prossimi mesi, verranno rivelati oggetti ancora più antichi di quello appena scoperto”. (Ansa)

Letto 348 volte Ultima modifica il Mercoledì, 17 Gennaio 2024 20:08
Lamezia, da domenica 16 giugno al via l’edizione estiva del Festival delle Erranze e della Filoxenia

Lamezia, da domenica 16 giugno...

Lamezia Terme, 13 giugno 2024 - Parte domenica prossima 16 giugno l’edizione estiva 2024 del Festival delle Erranze e della Filoxenia, il festival dell’area dei...

Santa Maria del Cedro, ufficializzata la composizione del nuovo Consiglio comunale

Santa Maria del Cedro, ufficializzata...

Santa Maria del Cedro, 13 giugno 2024 - È stata ufficializzata la composizione del Consiglio comunale di Santa Maria del Cedro, rinnovato a seguito delle...

Unical, Franco Rubino eletto direttore del dipartimento di Scienze aziendali e giuridiche

Unical, Franco Rubino eletto direttore...

Cosenza, 12 giugno 2024 - Il professore Franco Rubino è stato eletto alla guida del dipartimento di Scienze giuridiche e aziendali (Discag) dell’Università della Calabria....

Aeroporto Lamezia, da domani con Air Transat riparte il volo diretto per Toronto

Aeroporto Lamezia, da domani con...

Lamezia Terme, 12 giugno 2024 - Air Transat, la compagnia aerea canadese rappresentata in Italia da Rephouse Gsa riprende da domani 13 giugno al 3...

Ricerca Università Catanzaro, diabete tipo 1 protegge da forme aggressive Covid

Ricerca Università Catanzaro, diabete tipo...

Catanzaro, 11 giugno 2024 - I pazienti con diabete di tipo 1 potrebbero avere una certa protezione contro le forme aggressive di Covid-19. E' quanto...

Coronavirus, 14 nuovi casi in Calabria nell'ultima settimana

Coronavirus, 14 nuovi casi in...

Catanzaro, 9 giugno 2024 - Questi sono i dati relativi alla settimana 1 giugno-7 giugno 2024 dei casi Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle...

Sbarco a Roccella Ionica: arrivati 97 migranti

Sbarco a Roccella Ionica: arrivati...

Roccella Ionica, 8 giugno 2024 - Un nuovo sbarco di migranti è avvenuto nel primo pomeriggio nel porto di Roccella Ionica, l’ottavo nelle ultime tre...

Lamezia, dal 26 al 30 luglio in città il Genfest

Lamezia, dal 26 al 30...

Lamezia Terme, 7 giugno 2024 - La Diocesi di Lamezia Terme si prepara ad accogliere centinaia di giovani da tutto il Sud Italia e dalla...

CITTA'

Lamezia, da domenica 16 g...

13 Giugno 2024
Lamezia, da domenica 16 giugno al via l’edizione estiva del Festival delle Erranze e della Filoxenia

Lamezia Terme, 13 giugno 2024 - Parte domenica prossima 16 giugno l’edizione estiva 2024 del Festiva...

LAMETINO

Progetto “Conflenti borgo...

21 Maggio 2024
Progetto “Conflenti borgo degli antichi mestieri e dei nuovi saperi”, premiati scolari concorso “Scuola e legalità” dell’Ic Don Milani di Martirano

Martirano Lombardo, 21 maggio 2024 - Si è concluso con la premiazione degli scolari e dell’Istituto...

CALABRIA

Santa Maria del Cedro, uf...

13 Giugno 2024
Santa Maria del Cedro, ufficializzata la composizione del nuovo Consiglio comunale

Santa Maria del Cedro, 13 giugno 2024 - È stata ufficializzata la composizione del Consiglio comunal...

SPORT

Semifinale play-off Eccel...

02 Giugno 2024
Semifinale play-off Eccellenza, Vigor Lamezia beffata al 99'. Col Bisceglie finisce 1-1. Pugliesi in finale

Lamezia Terme, 2 giugno 2024 - Lacrime amare in casa Vigor Lamezia. Nella gara di ritorno della semi...

contatti logo

Copyright 2010- © LAMEZIA TERME NEWS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Lamezia Terme
Reg. Stampa n° 7/10 del 3.12.2010
Editore: Asd Violetta Club - PI: 02148570795

 

logo amp

Web By ALGOSTREAM